Sai di quanti tasselli è composto l’effetto domino inserito nel Guinness World Record ?

Sono 42.173 pezzi messi in fila, assemblati per una lunghezza di 40,14 metri. Uno spettacolo di colori in movimento. Il tutto grazie ad un solo tassello scatenante.

Tasselli di Domino e simili oggetti che inclinandosi l’uno sull’altro danno spinta in successione senza fine: il così detto effetto domino.

Ma che dire se la stessa proprietà la volessimo applicare alla vita quotidiana? Avrebbe lo stesso effetto?

Ebbene si, ancor più se parliamo di generare positività.

Ti sei mai trovato a fischiettare una canzoncina simpatica di qualche spot pubblicitario o qualche jingle di un programma televisivo ed in men che non si dica sentite a pochi passi qualcuno che inizia a fischiettare con voi senza rendersene conto? Caro mio, questo è l’effetto domino.

Ora immagina se la stessa cosa la potessi fare con una parola, un’azione, un pensiero.  Ti svegli al mattino ed un primo pensiero che ti sboccia è: Che bel sole!                                                                                                                                          Questo pensiero spinge la mente a pensare: I vestiti si saranno già asciugati con questo bel sole!                                        Di conseguenza: Potrò indossare il mio abito preferito per uscire !

Questo è naturalmente un esempio banale, ma applicandolo alle relazioni interpersonali, al lavoro, al futuro, ogni qual volta si ha la possibilità, noterai che un pensiero positivo genera un altro pensiero positivo.

Qualche collega ti sta sullo stomaco? Pensa a qualcosa di positivo su di lui e vedrai i risultati.

Stai invece attento a non cadere nella trappola del domino inverso, ovvero, un pensiero negativo genera un altro negativo.

Diventa (e resta) positivo, parla agli altri con  frasi ottimiste, noterai che a loro volta faranno lo stesso con te e con chi gli sta intorno.

Essere quel primo tassello di domino che possa iniziare una reazione a catena con positività che genera positività, questo il tuo compito da oggi in poi.

 

POSITIVITÀ GENERA POSITIVITÀ